Al momento stai visualizzando Salernitana-  Lecce:  l’avversario

Salernitana- Lecce: l’avversario

Di Samuele Rizzo

Il Lecce andrà a Salerno , per il match valido per la sesta giornata di Serie A 2022/23, allo stadio Arechi.

Salentini e campani si sono affrontati dodici volte negli ultimi quindici anni tra Serie B, Lega Pro e coppa Italia. Il bilancio vede i giallorossi in vantaggio con sette vittorie (tre di queste a Salerno), due pareggi e tre vittorie per la squadra dell’attuale presidente Iervolino.

Pur senza Lovato, Bohinen, Ribery, Radovanovic e Fazio, Nicola metterà in campo una squadra aggressiva, di qualità, che provi a sfruttare la spinta dei 18mila dell’Arechi.
Dinanzi a Sepe agiranno Bronn, Daniliuc e Gyomber, pienamente recuperato. Slitta ancora, dunque, l’esordio dal primo minuto per Pirola.
Sulle fasce intoccabili Mazzocchi e Candreva, in mediana ci sarà ancora Giulio Maggiore affiancato da Lassana Coulibaly e Vilhena, mentre Kastanos partirà ancora una volta dalla panchina ed è pronto alla staffetta con l’ex capitano dello Spezia. Davanti non ci sono dubbi di nessun genere: Piatek affiancherà Dia, per Bonazzoli seconda esclusione di fila.

L’UOMO CHIAVE: il punto di forza degli uomini di mister Nicola è il centravanti, scuola Villareal, Boulaye Dia. Il numero 29 ha già segnato tre gol e servito 2 assist in cinque apparizioni. Veloce , rapido e con il fiuto del gol può rappresentare una spina nel fianco per la difesa giallorossa, che dovrà prendere le giuste contromisure se vorrà portare a casa punti importanti per la corsa salvezza.

Lascia un commento